Gretelz
Gretelz
16.10.2017

Profumo delicato dell'amore

La stilista Gretel Zanotti trae ispirazione dalle eleganti rappresentazioni pittoriche di William Bouguereau; prendendo spunto da questo pittore francese riesce a creare la sua personale espressione comunicativa che unisce bellezza, arte e stile.

Influenze Neoclassiche e Orientali si possono notare nella collezione Autunno Inverno 2017/18 di questa giovanissima stilista Italiana. I neri si sovrappongono in maniera alternata, con delicate tonalità di bianco crema, con morbide tonalità azzurro e pesca. Tagli geometrici e sagome sinuose creano la perfetta corrispondenza tra positività, fascino e amore per la moda.

Una apoteosi di fiori e dinamismo danno vita ad una moderna Grace Kelly, una donna trasognata e dall'aspetto fatato è quella creata da Gretel Zanotti. Un archetipo di bellezza di un viaggio senza tempo, che entra a far parte della dimensione quotidiana e contemporanea.

La stilista utilizza tessuti pregiati come candy di seta, cashmere e lana vergine abbelliti da applicazioni come cristalli di Swarovski, piume, fiori realizzati a mano e stampe create da lei stessa.

Gretel Zanotti, studiò Fashion Design presso l'istituto Marangoni. Passò dalla passione per il restauro a quello della moda e, in breve tempo, le sue creazioni furono indossate da molte celebrità italiane. Gretel Zanotti e le sue creazioni di alta qualità Made in Italy stanno per conquistare Milano.

Il gusto raffinato e l'eccellente sartoria dei suoi capi conferiscono alla donna che li indossa unicità, rendendola impeccabile in ogni occasione.

- Testo di Michele Moricci

Condividi su
  • Profumo delicato dell
  • Profumo delicato dell

Newsletter

Iscriviti