ARMOCROMIA: Inverno

Italian Version


Oggi andremo a scoprire la quarta, ed ultima, stagione individuata dalla scienza dell’armocromia. Se non l’avere già fatto, vi invito a leggere i post relativi a questo tema prima di procedere con la lettura del corrente, in modo da poter avere un quadro più completo dell’argomento.

In questo articolo vi spiegherò come riconoscere l’Inverno e tutte le caratteristiche dei suoi sottogruppi.


La caratteristica principale della Stagione Inverno dell'Armocromia è decisamente il sottotono della pelle: esso è freddo, con un valore cromatico che va dal medio allo scuro e con contrasto ed intensità alti. La pelle di un Inverno è sottile e presenta una forte tendenza all’arrossamento, soprattutto a causa di sbalzi di temperatura. Gli occhi sono generalmente brillanti e profondi, molto spesso scuri. I capelli prediligono i toni del castano scuro e nero corvino, ma potremmo trovare anche Inverno dai capelli biondo cenere.


Credits: Lily Collins

È possibile operare una distinzione della macro-categoria Inverno in quattro sottogruppi:

Inverno Deep, Inverno Warm, Inverno Soft ed Inverno Puro.


Inverno Profondo


I colori delle persone che rientrano in questo sottogruppo sono scuri, freddi e molto intensi. La loro pelle va dall’essere rosea all’essere olivastra ed occhi e capelli sono scuri.

I colori che valorizzano al meglio questa categoria sono, per esempio, il nero, il blu notte, il viola scuro, il bordeaux scuro, ma anche il verde smeraldo quindi colori molto intensi.


Inverno Soft


Questa categoria è l’eccezione alla regola dell’Inverno: i suoi colori sono sì intensi e carichi, ma anche molto meno accesi rispetto agli altri gruppi inverno. La pelle è generalmente rosea e gli occhi sono castani così come i capelli.

Le tonalità cromatiche adatte a questa categoria si allineano a quelle dell’inverno.


Inverno Warm


Per un inverno Warm gli occhi sono chiari così come la pelle, mentre i capelli vanno dal castano al nero. Gli appartenenti a questo sottogruppo sono valorizzati da colori accesi e freddi come il fucsia, il rosa il corallo, accompagnati da colori neutri e tonalità ghiacciate come il bianco ottico.


Credits: Amal Clooney

Inverno Assoluto


L’Inverno Assoluto è la categoria più fredda tra i sottogruppi che vi ho elencato.

La caratteristica principale di questo sottotono è il contrasto molto alto tra capelli, occhi e pelle ed una temperatura imprescindibilmente fredda. Gli inverno assoluto sono valorizzati da colori freddi ed accesi come il rosso ciliegia, il giallo pastello, il nero, il grigio ed il bianco e sono penalizzati da qualsiasi colore caldo.






Spero che questo articolo vi sia piaciuto e vi abbia aiutato a scoprire qualcosa in più su voi stessi, spronandovi a partire verso la ricerca di capi che possano davvero valorizzare e risaltare la vostra naturale bellezza.

Vi mando un caro saluto e vi do appuntamento alla prossima settimana con un nuovo post.


English Version


Today we will discover the fourth, and last, season identified by the science of armocromia.

If you have not already done so, I invite you to read my posts related to this topic before proceeding with reading the current, so that you can have a more complete picture of the topic.

In this article I will explain how to recognize Winter and all the characteristics of its subgroups.



The main feature of the Winter Season of the Armocromia is definitely the undertone of the skin: it is cold, with a chromatic value ranging from medium to dark and with high contrast and intensity.

The skin of a Winter is thin and has a strong tendency to redness, especially due to sudden changes in temperature.

The eyes are generally bright and deep, most often dark.

The hair favors shades of dark brown and jet black, but we could also find Winter with ash blonde hair.


It is possible to distinguish the Winter macro-category into four subgroups:

Deep Winter, Warm Winter, Soft Winter and Pure Winter.


Deep Winter


The colors of the people who fall into this subgroup are dark, cold and very intense.

Their skin goes from being pink to being olive and their eyes and hair are dark.

The colors that best enhance this category are, for example, black, midnight blue, dark purple, dark burgundy, but also emerald green, therefore very intense colors.


Soft Winter


This category is the exception to the Winter rule: its colors are so intense and charged, but also much less bright than the other winter groups.

The skin is generally pink and the eyes are brown as well as the hair.

The color shades suitable for this category are aligned with those of winter.


Warm winter


For a warm winter, the eyes are clear as well as the skin, while the hair ranges from brown to black.

Those belonging to this subgroup are enhanced by bright and cold colors such as fuchsia, pink and coral, accompanied by neutral colors and icy shades such as optical white.


Credits: Megan Fox


Absolute Winter


Absolute Winter is the coldest category among the subgroups I have listed for you.

The main feature of this undertone is the very high contrast between hair, eyes and skin and an unavoidably cold temperature.

Absolute winters are enhanced by cold and bright colors such as cherry red, pastel yellow, black, gray and white and are penalized by any warm color.






I hope you enjoyed this article and helped you discover something more about yourself, encouraging you to start looking for garments that can really enhance and enhance your natural beauty.

I send you a warm greeting and I give you an appointment next week with a new post.