top of page

CELLULITE: How to Remedy with Phytotherapy

Italian Version


Con l’arrivo dell’estate c’è un argomento che preoccupa la maggior parte delle donne: la cellulite. Pur tenendo a ricordarvi che essa è un “problema” comune a quasi la totalità delle donne, che non deve essere additato come difetto estetico da disprezzare poiché rientra nella normalità dell’essere umano, sono consapevole del fatto che essa possa provocare non pochi disagi in alcune. Questi disagi possono essere non tanto meramente estetici, quanto fisici: gonfiore dei tessuti, intolleranza alle alte temperature e senso di pesantezza e stanchezza sono fenomeni molto frequentemente associati all’insorgere della cellulite e possono ostacolare il vissuto quotidiano provocando una forte sensazione di malessere.


Credits: Courtesy of Pinterest

Proprio per questo motivo vorrei aiutarvi a porvi un rimedio e sarà proprio questo lo scopo del presente articolo. Con l’aiuto di Paola, l’esperta in erboristica che vi ho già presentato in passato, andremo bene a capire innanzitutto cosa sia la cellulite, ma anche come tentare di arginarla. Vi lascio, dunque, alle sue preziose parole.


Prima di parlare della cellulite in sé, dobbiamo cominciare dal principio, ovvero dal sistema linfatico.


Paola: our phytotherapy expert

Il sistema linfatico consente alla linfa di fluire nei tessuti corporei drenando ogni angolo dell’organismo. Può accadere, tuttavia, che la linfa tenda ristagnarsi nel nostro corpo: questo fenomeno porta all’insorgere di inestetismi parecchio fastidiosi, non solo alla vista, come per esempio borse sotto gli occhi, piedi e caviglie gonfie o, per l’appunto, cellulite.

La cellulite è, dunque, definibile come un’alterazione del tessuto cutaneo legata all’accumulo di liquidi ed alla disfunzione circolatoria periferica. Essa può essere anche chiamata “adiposi”ed interessa una percentuale stimata a circa il 90% della popolazione femminile mondiale. Sono molte, quindi, le donne a riconoscere di possedere il classico “fenomeno a buccia d’arancia” che si manifesta su fianchi, cosce, glutei e ginocchia e può, talvolta, causare imbarazzo e desiderio di modificare il proprio corpo per fare scomparire questo “difetto”. Per combattere la cellulite bisogna partire da subito correggendol’alimentazione: limitare il sale e cibi pronti, bere molta acqua aresiduo fisso preferibilmente basso, evitare fumo ed alcool sono abitudini fondamentali innanzitutto per condurre una vita sana, ma anche per limitare l’insorgere di questo fenomeno in particolare. Risulta anche molto d’aiuto il consumo e l’assunzione di alimenti ricchi di magnesio, come frutta secca e ortaggi, e antiossidanti, come i polifenoidi, che troviamo nella frutta e semi.


Credits: Courtesy of Pinterest

La scomparsa della cellulite può essere facilitata, inoltre, dall’assunzione di integratori alimentari, ma anche affidandosi alla fitoterapia.

Nella fitoterapia, infatti, esistono delle specifiche piante che agiscono da drenaggio sul sistema linfatico e migliorano la funzionalità del microcircolo: la pilosella, la linfa di betulla, l’orthosifon e la bromelina estratta dall’ananas… sono tutti elementi che favoriscono un’azione drenante e riducono la pesantezza delle gambe.

Inoltre, tè verde, centella, meliloto, gingo e resveratrolo agiscono sul il microcircolo e sono definibili degli antiossidanti naturali.

Dei prodotti di integrazione che mi sento fortemente di consigliare a chi desidera porre rimedio all’insurrezione della cellulite sono:

- cell plus – linfodrenil, sia in compresse che liquido, contrasta gli inestetismi della cellulite e favorisce il microcircolo grazie alla presenza di centella, ananas, betulla e the verde nella sua formula;

- britannia dren, un integratore in bustine a base di alghe marine e ed estratti vegetali.


Credits: Courtesy of Pinterest

Per giunta, in commercio vi sono molti fanghi, leggins, creme o spray per uso cosmetico a base di estratti naturali per ridurre efficacemente gli inestetismi cutanei e migliora il tono della pelle.

Nella mia erboristeria ho programmato una promozione nel mese di maggio, proprio per offrire il mio aiuto concreto a tutte le donne che soffrono per questo inestetismo: l’erboristeria regalerà una confezione di tisana a base di piante (betulla, tarassaco, finocchio, sambuco, mirtillo , gramigna the verde) efficaci per contribuire a facilitare il drenaggio dei liquidi e la funzionalità del microcircolo, acquistando un prodotto cosmetico adatto a combattere la cellulite.


Spero che abbiate trovato utile questo articolo. Ringrazio ancora Paola per la disponibilità e vi ricordo che potete trovare la sua

"Erboristeria il Girasole"

in Via Santa Maria, 45 e Desenzano del Garda, dove vi aspetterà con la promozione del mese di maggio, oppure contattandola su Instagram Vi mando un caro saluto e vi do appuntamento al prossimo post.


 

English Version


With the arrival of summer there is a topic that worries most women: cellulite.

While remembering that it is a "problem" common to almost all women, which should not be pointed out as an aesthetic defect to be despised since it is part of the normality of the human being, I am aware that it can cause many inconveniences in some.

These discomforts can be not so much purely aesthetic as they are physical: swelling of the tissues, intolerance to high temperatures and a sense of heaviness and fatigue are phenomena very frequently associated with the onset of cellulite and can hinder everyday life by causing a strong feeling of malaise.

Precisely for this reason I would like to help you find a remedy and this will be the purpose of this article.


Credits: Courtesy of Pinterest

With the help of Paola, the herbalist expert that I have already presented to you in the past, we will well understand first of all what cellulite is, but also how to try to stem it.

I leave you, therefore, to her precious words.

Before talking about cellulite itself, we must start from the beginning, that is the lymphatic system.

The lymphatic system allows lymph to flow into the body tissues, draining every corner of the body.

However, it can happen that the lymph tends to stagnate in our body: this phenomenon leads to the onset of very annoying imperfections, not only to the eye, such as bags under the eyes, swollen feet and ankles or, precisely, cellulite.


Paola: our phytotherapy expert

Cellulite can therefore be defined as an alteration of the skin tissue linked to the accumulation of liquids and peripheral circulatory dysfunction. It can also be called "adipose" and affects an estimated 90% of the world female population.

There are therefore many women who recognize that they have the classic "orange peel phenomenon" which occurs on the hips, thighs, buttocks and knees and can sometimes cause embarrassment and the desire to modify one's body to make this disappear " defect".

To fight cellulite you must start immediately by correcting your diet: limit salt and ready-to-eat foods, drink plenty of water with a preferably low fixed residue, avoid smoking and alcohol are fundamental habits first of all to lead a healthy life, but also to limit the onset of this phenomenon in particular.

The consumption and intake of foods rich in magnesium, such as nuts and vegetables, and antioxidants, such as polyphenols, which are found in fruit and seeds, are also very helpful.

The disappearance of cellulite can also be facilitated by taking food supplements, but also by relying on phytotherapy.


Credits: Courtesy of Pinterest

In fact, in phytotherapy there are specific plants that act as drainage on the lymphatic system and improve the functionality of the microcirculation: pilosella, birch sap, orthosiphon and bromelain extracted from pineapple ... are all elements that favor an action draining and reduce the heaviness of the legs.

Furthermore, green tea, centella, sweet clover, gingo and resveratrol act on the microcirculation and are defined as natural antioxidants.

Of the supplement products that I strongly recommend to those who want to remedy the insurrection of cellulite are:

- cell plus - lymphodrenil, both in tablets and liquid, counteracts the imperfections of cellulite and promotes microcirculation thanks to the presence of centella, pineapple, birch and green tea in its formula;

- britannia dren, a supplement in sachets based on seaweed and plant extracts.

In addition, on the market there are many muds, leggings, creams or sprays for cosmetic use based on natural extracts to effectively reduce skin blemishes and improve skin tone.


In my herbalist's shop I have planned a promotion in the month of May, just to offer my concrete help to all women who suffer from this blemish: the herbalist will give a bag of herbal tea based on plants (birch, dandelion, fennel, elderberry, bilberry, gramigna the green) effective to help facilitate the drainage of liquids and the functionality of the microcirculation, following the purchase of a cosmetic product suitable for combating cellulite.



I hope you found this article helpful.

I thank Paola again for her availability and I remind you that you can find her

Herbalist's Shop: "ERBORISTERIA IL GIRASOLE"

in Via Santa Maria, 45 and Desenzano del Garda, where she will be waiting for you with the promotion of the month of May, or by contacting her on Instagram.

I send you a warm greeting and I give you an appointment at the next post.





2 comentários


sararos68
sararos68
28 de abr. de 2021

Molto interessante 🤔👏🏻👏🏻👏🏻

Curtir

Ginevra Zanotti
Ginevra Zanotti
28 de abr. de 2021

🍵🌿👍🏼😁

Curtir
bottom of page