GINGERBREAD BISCUITS RECIPE

COOKING WITH SARA and GRETEL


Italian Version


Ormai manca sempre meno a Natale, le caselline del calendario dell’avvento GRETEL Z. si stanno pian piano aprendo e ci stanno accompagnando all’immersione totale nell’atmosfera natalizia.

La mia casa è pronta per la festività già da un po’, ma per entrare nel mood natalizio vero e proprio, nella mia famiglia, c’è solo un modo: sfornando biscotti, tanti biscotti di diverso tipo, da preparare in compagnia nelle fredde e corte giornate di dicembre.


English Version


Christmas is becoming closer and closer, the boxes on the GRETEL Z. Advent calendar are slowly opening up and are taking us to total immersion into the Christmas atmosphere.

My house has been ready for the holidays for a while, but to enter the real Christmas mood, in my family, there is only one way: by baking cookies, many different types of cookies, to be prepared all together in the cold and short days of December.


Oggi vorrei condividere con voi la ricetta per preparare i miei biscotti natalizi preferiti, il cui profumo mi riporta irrimediabilmente ad ogni singolo Natale da me vissuto fin dalla tenera età.

Sto parlando dei Biscotti Panpepato, dei classici dolcetti inglesi dalla consistenza friabile, il colore bruno e il sapore ricco di varie spezie, tra cui la principale è, ovviamente, la cannella.

Questi biscotti, di solito vengono preparati, in varie forme: stelle, alberelli, renne, angioletti.. ma la forma più tipica, nonché mia preferita, è l’omino.


I biscotti di panpepato sono anche perfetti per essere confezionati in scatole di latta o barattoli in vetro e utilizzati come piccoli ed adorabili pensierini di Natale home made per amici e colleghi, un piccolo gesto per farli felici e strappare loro un sorriso: una semplice manciata di biscotti può aiutarci a dimostrare il nostro affetto e la nostra gratitudine ai nostri cari, ma anche per condividere con loro un momento speciale.

Today I would like to share with you the recipe for preparing my favorite Christmas cookies, whose scent irremediably takes me back to every single Christmas I have lived from an early age. I'm talking about gingerbread Biscuits, classic English sweets with a crumbly texture, brown color and a flavor rich in various spices, the main one being, of course, cinnamon.

These biscuits are usually prepared in various shapes: stars, trees, reindeer, little angels .. but the Gingerbread cookies are also perfect to be packaged in tiny boxes or glass jars and used as small and adorable home made Christmas gifts for friends and colleagues, a small gesture to make them happy and make them smile: a simple handful of biscuits can help us to show our affection and gratitude to our loved ones, but also to share a special moment with them.


Allora vi ho convinti a preparare con me questi deliziosi dolcetti?


Per farlo vi serviranno:

INGREDIENTI PER I BISCOTTI:


- 360 grammi di zucchero di canna;


- 110 grammi di zucchero semolato;


- 360 grammi di burro;


- 10 grammi di cannella;


- 90 grammi di uova;


- 25 millilitri di latte;


- 720 grammi di farina;


- 10 grammi di lievito;


- 2 grammi di sale.


So have I convinced you to prepare these delicious sweets with me?


To do this you will need:


INGREDIENTS FOR COOKIES:


- 360 grams of cane sugar;


- 110 grams of granulated sugar;


- 360 grams of butter;


- 10 grams of cinnamon;


- 90 grams egg;


- 25 milliliters of milk;


- 720 grams of flour;


- 10 grams of yeast;


- 2 grams of salt.



PROCEDIMENTO


In una planetaria, oppure a mano su un piano da lavoro, lavorate lo zucchero di entrambe le tipologie con il burro morbido (non eccessivamente, basterà toglierlo dal frigo 10 minuti prima di impastare), la cannella ed il sale.


Unite, in seguito, le uova ed il latte a filo, poi aggiungeteci le farina ed, infine, il lievito.


Vi raccomando di far attenzione a non lavorare troppo la pasta.


Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per 1/2 ore, fino a quando si sarà indurito. Avrete un risultato ancora migliore preparando l’impasto il giorno prima di cuocerli, lasciandogli quindi il tempo di riposare tutta la notte.


Una volta fatto, accendete il vostro forno in modo da dargli il tempo di riscaldarsi a dovere, infarinate un piano da lavoro e, con l’aiuto di un mattarello, stendete il panetto fino ad ottenere uno spessore di circa 5 mm.


Per ricavare i biscotti potete utilizzare degli stampini delle forme che più preferite.


Una volta ritagliati i vostri bellissimi biscottini, disponeteli su una teglia con carta da forno, ben distanziati l’uno dall’altro!


Cuoceteli in forno a 170° per circa 15/20 minuti.


Quando saranno pronti estrarre dal forno e lasciateli raffreddare.


PROCEDURE:


In a planetary mixer, or by hand on a work surface, work the sugar of both types with soft butter (not excessively, just remove it from the fridge 10 minutes before using it), cinnamon and salt.


Then add eggs and milk slowly, then add the flour and, finally, the yeast.


I recommend you to be careful not to work the dough too much.


Form a loaf, wrap it in plastic wrap and let it rest in the refrigerator for 1/2 hours, until it hardens. You will have an even better result by preparing the dough the day before cooking your biscuits, thus leaving it time to rest all night.


Once done, turn on your oven to give it time to heat up properly, flour a work surface and, with the


help of a rolling pin, roll out the dough until it is about 5 mm thick.


To obtain the cookies you can use molds of the shapes you prefer.


Once you have cut out your beautiful biscuits, arrange them on a baking sheet with parchment paper, well spaced from each other!


Bake them in the oven at 170 ° for about 15/20 minutes.


When they are ready, take them out of the oven and let them cool.


INGREDIENTI PER LA GHIACCIA REALE:


1. 300 grammi di zucchero a velo;


2. 50 grammi di albume;


3. Gocce di limone.


PROCEDIMENTO:


Mettete in una ciotola i tre ingredienti e montate il composto per almeno 5 minuti, fino a che si gonfierà leggermente e si otterrà una glassa densa.


Io ho decorato i miei biscotti con una glassa al naturale, quindi bianca, ma, se lo desiderate potete aggiungerci un pizzico di colorante per ottenere la glassa del colore che più preferite.


Riempite la vostra sac a poche con la ghiaccia, e iniziate a decorare i biscotti sprigionando la vostra fantasia.


Quando i biscotti saranno tutti decorati, lasciate riposare la ghiaccia fino a quando non sarà completamente asciutta.


INGREDIENTS FOR THE FROSTING:


1. 300 grams of icing sugar;


2. 50 grams of egg white;


3. Lemon drops.


PROCEDURE:


Put the three ingredients in a bowl and whip the mixture for at least 5 minutes, until it swells slightly and you get a thick glaze.


I decorated my cookies with a natural frosting, therefore white, but, if you wish, you can add a pinch of dye to get the frosting of the color you prefer.


Fill your pastry with frosting, and start decorating the cookies by releasing your imagination.

When the cookies are all decorated, let the frosting rest until it is completely dry.



Spero che questo articolo dallo stile diverso dal solito vi sia piaciuto, io ho adorato portarvi in un pezzo del mio mondo diverso da quello della moda e dell’arte.

Ricordate di fotografare i vostri biscotti una volta realizzati, per condividerli con me su Instagram.


Vi mando un caro saluto e, come sempre, vi do appuntamento al prossimo articolo.


I hope you liked this article with a different style than usual, I loved taking you to a piece of my world other than that of fashion and art.

Remember to photograph your cookies once they are made, to share them with me on Instagram.


I send you a warm greeting and, as always, I give you an appointment at the next article.